Polpette, alcune alternative sfiziose  

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Polpette

Le polpette sono un ottimo modo per gustare la carne, e le più famose sono quelle con il sugo, saporite e facili da preparare.

Ma esistono tantissime alternative sfiziose

Ma esistono tantissime alternative sfiziose, tutte di impatto e veloci da preparare.

Innanzitutto si può giocare con la carne da utilizzare, oltre al vitello si può usare anche il petto di pollo e poi variare le spezie ed il condimento.

Ad esempio ci sono le polpette di petto di pollo con zafferano, infarinate e cotte nel burro fuso così da risultare sempre tenere.

Ancora, si possono unire più tipi di carne, ad esempio vitello e maiale e aggiungervi frutta secca come uvetta, pinoli e scorza d’arancia.

Insolite ma anche un modo poco banale di mangiare il pesce, si possono creare delle polpette proprio con questo ingrediente, ad esempio quelle di tonno e patate.

Il procedimento è sempre quello

Il procedimento è sempre quello: ci saranno sempre pane raffermo, uova, prezzemolo, Parmigiano, sale e pepe (e volendo pangrattato) ma i protagonisti saranno il tonno e una patata media, da far cuocere poi in padella in abbondante olio (anche in questo caso si può aggiungere il sugo).

Ancora, per una versione sempre con il pesce, si possono utilizzare anche i bianchetti (pesce tipo alici, sarde, triglie) e le polpette andranno prima fritte e poi condite con del limone.

Si possono utilizzare anche pesci come merluzzo, orata, sarago, nasello, da cuocere a vapore e poi condire con cipolle e spezie per creare le polpette e friggerle.

Per una versione vegan invece si possono utilizzare i legumi, ad esempio unendo ceci e melanzane: i primi andranno cotti al vapore, frullati e conditi con delle spezie e poi lavorati per formare le polpette e a fine cottura andranno aggiunte anche le melanzane.

Si possono utilizzare anche altri legumi come le lenticchie.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Scelti dai lettori