30 Luglio 2021
Edit

Sapori Il Tabloid è l’inserto dedicato al mondo del cibo, dei sapori e del buon bere. Ma anche eventi, sagre e tutto quello che riguarda il mondo del food.

Conegliano Valdobbiadene Experience, due giornate di degustazione con Col Vetoraz

Conegliano Valdobbiadene è un universo a parte, un angolo di paradiso da esplorare con tutti i sensi. Quella che propone Col Vetoraz, nell’ambito degli eventi della Conegliano Valdobbiadene Experience, è un’esperienza imperdibile, di accoglienza e conoscenza immersi nella bellezza mozzafiato di una terra unica che si potrà ammirare dalla magnifica terrazza panoramica, a 400 metri d’altezza, affacciata su un mare verde di vigneti.

Due giornate open air di degustazioni accompagnate da prodotti tipici veneti con orario continuato dalle 10 alle 17.

PROGRAMMA:

Lunedì 28 giugno 2021 – dalle h 10 alle h 17

Il maestro macellaio Bruno Bassetto preparerà degli assaggi della sua celebre battuta al coltello di carne veneta, condita con olio evo del Garda dop Turri e sale marino.

Il maestro casaro Roberto Dal Cin e l’assistente Valy Fornasier prepareranno al momento i bocconcini di mozzarella e il burro.

Venerdì 2 luglio 2021 – dalle h 10 alle h 17

Coinvolgimento della Confraternita del Bacalà alla Vicentina con due cicchetti tipici come: Bacalà mantecato alla veneziana su pane nero ai cereali e Bacalà alla Vicentina con polenta di mais Marano

Queste le proposte di abbinamento:

Valdobbiadene DOCG Cuvée 5 extra brut con la battuta di carne e Valdobbiadene DOCG Cuvée 13 extra dry con la mozzarella
Valdobbiadene DOCG Cuvée 5 extra brut con il bacalà mantecato e Valdobbiadene DOCG Cuvée 13 extra dry con il bacalà alla vicentina

Costo dell’esperienza; € 20,00 a persona tutto incluso

Per prenotazioni e informazioni contattare:

Col Vetoraz tel. 0423 975291

E-mail  accoglienza@colvetoraz.it oppure info@colvetoraz.it

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Redazione Il Tabloid

Non perderti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *