Legumi, i più utilizzati nella nostra cucina

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Legumi

I legumi sono degli alimenti versatili e nutrienti che vengono impiegati molto spesso in cucina, soprattutto abbinati alla pasta o ai cereali oppure in minestre o in insalate.

Si possono trovare secchi o freschi: nel primo caso, bisogna prima ammollarli per alcune ore in acqua e puoi cuocerli in acqua a fuoco dolce e con coperchio, aggiungendo il sale a fine cottura.

Nel secondo caso, invece, si cuociono in acqua bollente e poco salata o al vapore.

Fra i legumi più utilizzati nella nostra cucina ricordiamo sicuramente:

  • i ceci, ricchi di Vitamine A, B, C, E, K ma anche calcio, ferro, fosforo, magnesio, sodio, potassio e zinco. In cucina possono accompagnare i cereali, essere aggiunti all’insalata oppure essere cucinati al forno per renderli croccanti. Ultimamente vengono utilizzati per creare una sorta di purea, l’hummus, un piatto di origini medio orientali, arricchito con tahina (crema di sesamo)
  • le lenticchie, dei legumi che notoriamente vengono consumati da chi ha carenza di ferro ed in effetti ne sono particolarmente ricche. Contengono anche fosforo e vitamine. Ne esistono diverse varietà (come quelle rosse o verdi) e sono tutte molto versatili e deliziose
  • i fagioli, esistono diverse varietà: borlotti, cannellini, spagna, neri, azuki. Anche questi legumi contengono Vitamina C e potassio ma anche acido folico e proteine. Principalmente vengono cucinati per accompagnare i cereali
  • le fave sono poco caloriche ma ricche di Vitamina C e ferro e dalle proprietà diuretiche. La loro ricchezza di Vitamina A le rende perfette anche per favorire la bellezza della pelle
  • i piselli, possono essere surgelati oppure trovarsi freschi in primavera ed estate. Contengono proteine, fibre, minerali, vitamine e antiossidanti
  • i lupini, sono dei legumi che possono essere consumati sia caldi che freddi; sono molto digeribili e nutrienti.

Altri legumi sono i fagiolini, le cicerchie, le taccole, la soia e, forse qualcuno non lo sa, anche gli arachidi.
[smiling_video id=”214523″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Scelti dai lettori