Panini, perché li amiamo così tanto

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Panini

I panini rispondono alla domanda “cosa mangiare” in tantissime situazioni: per un’uscita fuori porta, per l’ufficio, per la ricreazione dei bambini a scuola, a cena quando non si ha voglia di cucinare o in qualsiasi altro momento si abbia poco tempo per mettersi ai fornelli. Ad oggi possiamo dire che il panino, di fatto, è il re dello street food e non solo.

Sarà per questo che li amiamo così tanto oltre che per il fatto che si possono farcire in tantissimi modi, e diventare quindi un pasto vero e proprio o qualcosa di light da mangiare al volo solo nell’attesa di mangiare altro successivamente.

Esistono tantissimi tipi di panini, differenti sia per le farine con cui sono realizzati, sia per le forme.

Tra gli altri tipi di panini, ci sono

  • la michetta o rosetta, un panino rotondo con l’incisione sulla superficie che ricorda un fiore. Può essere farcita con salumi, formaggi morbidi o creme ma anche con frittate o pesce
  • la tartaruga, molto amata dai bambini. Dalla crosta fragrante e l’interno morbido con mollica. Può essere riempito con salumi come culatello o bresaola, formaggi cremosi o più saporiti e verdure grigliate. Per i bambini, ideale farcirlo con la cotoletta
  • i panini al latte, molto versatili, da farcire con salato o dolce. Sono morbidi e piccoli, adatti per i finger food o aperitivi di compleanno. Da farcire con prosciutto cotto, maionese, insalata e pomodoro oppure con altri affettati e formaggi freschi come ricotta. Non mancano anche le versioni dolci con Nutella o altre creme dolci spalmabili o marmellata
  • i panini all’olio, sono piccole pagnotte con l’esterno fragrante e l’interno con mollica. Sono perfetti per preparare dei panini al salame o con pomodoro e mozzarella.

Insomma, i panini possono essere farciti davvero con tutto ciò che si vuole e poi gustati appena scaldati, soprattutto se c’è qualche formaggio che deve sciogliersi, oppure a temperatura ambiente.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Scelti dai lettori