L’idea di Serena Wines 1881 per sostenere Obiettivo3, progetto firmato da Alex Zanardi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Serena Wines

50.000 bottiglie di Prosecco Doc Treviso extra dry millesimato e Prosecco Doc Rosé brut millesimato appositamente create per assolvere una missione speciale: sostenere l’iniziativa Obiettivo3, l’avvincente progetto ideato nel 2017 da Alex Zanardi per avvicinare, accompagnare e sostenere persone disabili introducendole all’attività sportiva. Parte di queste bottiglie “Special Edition” sono disponibili online al pubblico sul sito specializzato Svinando.com.

Ci rende particolarmente orgogliosi

«Ci rende particolarmente orgogliosi – afferma Luca Serena, Ad di Serena Wines 1881- annunciare l’avvio di una collaborazione con Obiettivo3. Con alcuni atleti, nel corso dell’ultima edizione di

Vinitaly, abbiamo lanciato la nuova linea di bottiglie di Prosecco doc e Prosecco doc rosé dalla cui vendita verranno ricavate le risorse da devolvere alla causa».

Acquistarle diventa quindi un imperativo per coloro che vogliono partecipare all’iniziativa offrendo il proprio sostegno alla nobilissima causa. Oltretutto si tratta di bottiglie uniche, realizzate per ora in soli 50.000 pezzi, da collezionare, da regalare, da bere in compagnia.

Entrando a far parte della comunità, gli atleti ricevono l’attrezzatura in comodato d’uso gratuito, e, oltre alla competenza dei coach, trovano nei nuovi compagni dei punti di riferimento importanti per coltivare questa passione. Nei suoi primi quattro anni di attività Obiettivo3 ha reclutato più di 120 atleti, che hanno partecipato a decine di manifestazioni nazionali e internazionali, raggiungendo notevoli risultati, uno su tutti: la medaglia di bronzo conquistata dalla paraciclista Katia Aere alle Paralimpiadi di Tokyo.

Obiettivo3 punta a diffondere l’importanza dello sport per le persone disabili

Obiettivo3 punta a diffondere l’importanza dello sport per le persone disabili e per questa ragione ha ideato anche una serie di iniziative, la più importante della quali è la staffetta Obiettivo Tricolore.

Nata nel 2020 per lanciare un messaggio di ripartenza attraverso lo sport dopo il lungo lockdown, nel 2021 la staffetta ha proseguito con lo stesso format. Un viaggio di tre settimane con 70 atleti paralimpici impegnati lungo 54 tappe distese su 18 regioni. Ogni atleta ha percorso il proprio tragitto in handbike, bicicletta o carrozzina olimpica, passandosi di mano in mano il testimone.

Oltre 2.300 chilometri di tragitto con finale a Catania.

L’edizione 2022, la terza di Obiettivo Tricolore, attualmente in corso di svolgimento, risulta rovesciata. E’partita a Santa Maria di Leuca il 5 giugno per concludersi il 26 giugno prossimo a Cortina d’Ampezzo.

“Siamo felici di sostenere un progetto prezioso e importante come questo” – dicono dal marketing Svinando, enoteca online di riferimento, in cima alle preferenze dei wine lover secondo Trustpilot – “e siamo certi che i nostri clienti si uniranno a noi per questo scopo”.

Le bottiglie, esibite a Milano, lo scorso 27 aprile negli spazi di Armani Silos, durante l’anteprima della mostra ‘Passage’, sono ora coinvolte allo Spazio Tadini, sempre a Milano, dove accompagnano la toccante esposizione firmata Alberto Giuliani, ospitata in una collettiva dedicata alla disabilità.

Da oggi le ‘bottiglie solidali’ sono disponibili per tutti e potranno essere acquistate on line su Svinando.com al prezzo di 9,90€.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Scelti dai lettori