Gazometro Street Food, dal 1 al 3 ottobre nel quartiere Ostiense

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Gazometro

L’ottobrata romana non è mai stata piena di gusto come quest’anno. Il tour TTSfood, dopo Centocelle e Garbatella, farà tappa al Gazometro di Roma, proprio nel cuore del quartiere Ostiense, che dall’ 1 al 3 ottobre diventerà un grandissimo ristorante all’aperto. Circa 25 Street Chef proporranno un menù incredibile fatto di mille prelibatezze per tutti i gusti. Si potranno scoprire piatti dai sapori autentici, da gustare nel più grande ristorante sotto le stelle di Roma, affacciati sulle sponde del Tevere.

Un appuntamento di tre giorni

Un appuntamento di tre giorni dedicato al miglior cibo on the road preparato in modalità rigorosamente espressa da una brigata di Street Chef accuratamente selezionati.  Da delizie dolci e salate per tutti i gusti, ad antipasti sfiziosi e fritti di ogni genere anche piatti vegetariani e vegani. Carni e pesce cotti da veri e propri maestri del barbecue. Cuoppo di pesce fritto espresso e panini con tonno e pesce spada; Selezione di hot dog gourmet; L’autentica pizza fritta ceccanese; Dall’Abruzzo i veri arrosticini di pecora cotti sul carbone; Broccoletti e salsiccia, carciofi alla Giudia; Hamburger di carne danese gourmet; Dal Lazio il mitico tonnarello cacio e pepe mantecato nella forma di pecorino romano; Non potrà mancare sua maestà la porchetta, ma in versione gourmet; Supplì classici, carbonara, amatriciana, salsiccia e broccoletti e tante altri sfiziosi gusti. Dalla Puglia bombette di Cisternino, puccia con polpo arrosto e focaccia barese appena sfornata.

La vera puccia pontina

Dalle Marche olive e cremini ascolani; Dalla Basilicata il mitico caciocavallo appeso con peperoni crusco. Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, pane ca meusa, crema di pistacchio e cassatine; Panino con scottona sfilacciata; Tradizionali carni italiane cotte su pietra ollare. Strizzando l’occhio alle cucine estere troverete dalla Spagna la vera Paella valenciana cotta nelle tradizionali padellone e Sangria artigianale. Dal Vietnam il vero street food vietnamita con padthai, bùn xào, gyoza, gàchiên, gỏicuốn, tômchiên. Specialità messicane come nachos, burritos e tacos.

Dagli USA i mitici hamburger ed una montagna di fritti e patate chips fresche e fritte al momento con tantissime salse da abbinare Si concludere in dolcezza con bombe, ciambelle, sfogliatelle calde, tiramisù espresso e cheesecake. Passando al beverage, un’ esclusiva TTSFood, dal più antico birrificio artigianale bavarese la birra firmata Landshuter Brauhaus, una birra cruda e non filtrata, una vera eccellenza. La novità di quest’anno è Bollicine, uno stand che proporrà ottimi aperitivi e gustosi cocktail. Non solo street food, durante questi 3 giorni, la compagnia del CIRCUS VILLAGE, con i suoi artisti di strada e circensi vi stupiranno con tanti  spettacoli e performance.

VI ASPETTIAMO!

Venerdì 1 dalle 17:00 alle 24:00

Sabato 2 dalle 12:00 alle 24:00

Domenica 3 dalle 12:00 alle 24:00

troverete gel igienizzante per mani, personale qualificato, segnaletica e indicazioni sulle normative. Tutti i tavoli e gli spazi verranno igienizzati costantemente. Dovrà essere rispettata la distanza interpersonale di almeno 1 metro, a meno che non siate dello stesso nucleo famigliare.

info@ttsfood.it
www.ttsfood.it
[smiling_video id=”200977″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Scelti dai lettori